Farmaci donatori di ossido nitrico ed anti-infiammatori non steroidei come terapia per le distrofie muscolari: evidenze da uno studio di sicurezza con misure di efficacia esplorative in pazienti distrofici adulti.

D’Angelo MG, Gandossini S, Martinelli Boneschi F, Sciorati C, Bonato S, Brighina E, Comi GP, Turconi AC, Magri F, Stefanoni G, Brunelli S, Bresolin N, Cattaneo D, Clementi E.
Pharmacol Res 2012 Apr;65(4):472-9.


Farmaci donatori di ossido nitrico ed anti-infiammatori non steroidei come terapia per le distrofie muscolari: evidenze da uno studio di sicurezza con misure di efficacia esplorative in pazienti distrofici adulti.
Questo studio monocentrico, pilota, in aperto è stato progettato per valutare la sicurezza e la tollerabilità della combinazione di farmaci isosorbide dinitrato, un donatore di ossido nitrico, e ibuprofene, un farmaco anti- infiammatorio non steroideo, in una coorte di pazienti distrofici adulti (affetti da distrofia muscolare di Duchenne, di Becker e dei cingoli). Sono stati reclutati 71 pazienti, 35 trattati con la combinazione farmacologica per 12 mesi e 36 non trattati. Sicurezza ed eventi avversi sono stati valutati tramite i segni clinici e i sintomi riportati, l’esame fisico, gli esami ematochimici, la valutazione cardiaca e i test di funzionalità respiratoria. Sono stati applicate anche misure esplorative dei risultati (outcome), come la scala di misura della funzione motoria (MFM) . E’ stato dimostrato un buon profilo di sicurezza e tollerabilità nel lungo periodo di co-somministrazione dei farmaci. Sono stati segnalati pochi e transitori effetti collaterali (ad esempio cefalea ed ipotensione ). Inoltre, le misure esplorative di outcome erano fattibili in tutta la popolazione malattia studiata ed hanno evidenziato una tendenza verso il miglioramento che ha raggiunto la significatività statistica in una dimensione della scala MFM. La somministrazione sistemica di ibuprofene e isosorbide dinitrato fornisce un margine di sicurezza adeguato per gli studi clinici volti a valutare efficacia.

Nitric oxide donor and non steroidal anti inflammatory drugs as a therapy for muscular dystrophies: evidence from a safety study with pilot efficacy measures in adult dystrophic patients.
This open-label, single centre pilot study was designed to evaluate safety and tolerability of the combination of the drugs isosorbide dinitrate, a nitric oxide donor, and ibuprofen, a non steroid anti-inflammatory drug, in a cohort of adult dystrophic patients (Duchenne, Becker and Limb-Girdle Muscular Dystrophy). Seventy-one patients were recruited: 35, treated with the drug combination for 12 months, and 36 untreated. Safety and adverse events were assessed by reported signs and symptoms, physical examinations, blood tests, cardiac and respiratory function tests. Exploratory outcomes measure, such as the motor function measure scale, were also applied. Good safety and tolerability profiles of the long-term co-administration of the drugs were demonstrated. Few and transient side effects (i.e. headache and low blood pressure) were reported. Additionally, exploratory outcomes measures were feasible in all the disease population studied and evidenced a trend towards amelioration that reached statistical significance in one dimension of the MFM scale. Systemic administration of ibuprofen and isosorbide dinitrate provides an adequate safety margin for clinical studies aimed at assessing efficacy.